Questione di stelle…

Guardo la parete di fronte al mio letto, le stelle adesive incollate sopra risplendono di luce tenue nell’oscurità più completa.

Vorrei fotografarle per potervele mostrare MA proprio come per i sogni o per le emozioni che esse suscitano forse, in parte, si possono solo descrivere.
il loro chiarore in questa notte é tanto fioco quanto significativo;
appena visibile, timoroso nei confronti della fotocamera, malefico strumento.
vorrebbe catturare la loro essenza ma esistono cose che non possono essere descritte, emozioni che non si posso spiegare, caratteri che non si possono domare… la timidezza di una comune stella non potrà mai eguagliare il bagliore del sole…forse ciò la rende meno incantevole?
Ognuna a modo proprio splende; una di notte, l’altra di giorno…una abbaglia l’altra incanta…
Buona notte.

Tempeste e precari equilibri

Certe sere… tutto ciò che vorrei è raggomitolarmi stretta stretta come un gatto, con le ginocchia al petto e il mento appoggiato tra esse circondata dal silenzio… la quiete dopo la tempesta.

In questi giorni mi sono capitate tante cose… belle, brutte, alcune totalmente inaspettate.

Ed io.. sopravvivo…sono una persona sensibile…al punto che nella vita ne sono sempre stata travolta e spesso portata alla deriva…ora…sono in balia delle onde al centro della tempesta e con tutte le mie forze cerco di rimare per non cadere in acqua…

Al lavoro tra pacchetti di natale, alberi, decorazioni e contratti che stanno per scadere è una lotta per la sopravvivenza…

A casa… amo la mia famiglia è il mio Toby è la luce dei miei occhi ma…santa pazienza!

Per il resto… scappo, io scappo, è più forte di me! Faccio due passi avanti e tre indietro…! 

La verità… purtroppo per me è che ciò che vorrei  è qualcuno che non si arrenda al primo tentativo…pretendo troppo lo so, ne sono consapevole…!!! …

La colpa è mia…ma dare fiducia e per me la cosa più difficile del mondo… e per quanto mi riguarda va guadagnata il risciò e rimanere sola lo so bene…

Pirla all’ orizzonte

Vivere il sentimento….. lasciarsi andare….rischiare…. mettersi in gioco e poi…. patapam!

Che tristezza… noi donne saremo anche complicate ma, scusate l’offesa gli uomini sono proprio degli imbecilli! sempre indecisi, sempre fragili, confusi, incerti! Se sei fidanzato o pirla non ci provi con un’altra, non la vai a trovare in negozio…non le offri la colazione….non la illudi te ne stai nel tuo che lei di certo non veniva a cercarti!….

Lo dico sempre io! Il mio Toby é il mio unico grande amore 💘

 

Crescere


Bergamo, la mia città… sempre incasinata, sempre bellissima ❤️

Sono giorni molto impegnativi per me…sotto tutti i punti di vista; lavorativo, famigliare ma soprattutto personale… non è un periodo facile ma St crescendo tanto, sto imparando tanto… sto conoscendo un nuvo mondo, una nuovo modo di vivere, nuove persone…

Ho costantemente paura… in alcuni momenti talmente tanta che il mio stomaco si attorciglia forte forte e il respiro mi viene meno ma, ogni volta….la paura passa e nel bene o nel male si va avanti…

“Dietro ogni nuvola si nasconde sempre il sole. Ma e pur sempre una nuvola.  E una nuvola può portare pioggia, o una tempesta. Per questo, devi sempre cogliere le cose buone…cercare di rimanere positivo… e devi sforzarti di ricordare che ogni cattiva notizia è una buona notizia per qualcuno.”

Tranquillità?

concediti un attimo di tranquillità e comprenderai quanto tutto il tuo agitarti si inutile.

 Impara a rimanere in silenzio e ti accorgerai di aver parlato troppo. 

Sii gentile e ti renderai conto di aver giudicato gli altri con eccessiva severità.

Proverbio indiano

Sono circa dieci giorni che ho intrapreso una nuova avventura; ho colto al volo una nuova possibilità lavorativa e non senza paure, mille dubbi, incertezze, errori, una buona dose di imbarazzi nonché figuracce eccomi qui….in un momento di relax nel mio primo giorno di riposo.

È incredibile come in pochi giorni io possa aver non solo rivoluzionato tutte le mie abitudini ma anche abbattuto molti preconcetti, appreso tantissime cose nuove e bada bene non solo relative al negozio ma sulla vita in generale…

Stretto nuove amicizie, conosciuto una nuova cultura, scoperto il mondo punk ( tranquilli non è proprio il mio genere)

Scoperto quanto la gente possa essere diciamo….stravagante…. mi piace osservare le persone, notare le espressioni sui loro volti, provare ad immaginare il loro carattere, indovinare i loro gusti, ascoltare i loro piccoli sfoghi.

Ma per oggi….niente cassa ( il mio incubo) niente stock, niente scatoloni natalizi da aprire e disporre oggi…. relax, shopping ed una buona abbuffata di sushi 🍣 per cena ❤️
Buona serata amici

Niente cambia se non cambi niente. Niente cambia se non ti trasformi in chi sei.

Buona sera…. Eccomi qui.. Sana e salva più o meno…sono giornate molto lunghe ricche di novità uno dietro l’altra.

Giornate che cerco in ogni modo di affrontare con positività, ripetendomi cento, mille volte  quanto io sia forte, quanto la vita mi abbia indicato questo cammino per spingermi a diventare là persone che devo,che voglio diventare…più forte, sicura, più viva!…

Lo penso, me lo ripeto, me ne convinco…ma il fatto è che più facile a dirsi che a farsi…

Durante la giornata non c’è tempo di pensare, solo fare…la sera, beh, e tutto un altro paio di maniche.  Ansia, PAURA, paranoia allo stato puro…paura di cosa?… Sarebbe molto più semplice chiedersi di cosa io non abbia paura.   Di me stessa e di tutti i miei difetti, del tempo, della vita…un vortice potentissimo di paranoia che turbina nella testa spazzando via la razionalità.

Poi…. Un respiro profondo, una lacrima amara, parole di fuoco messe nere su bianco sulla mia adorata agenda è più o meno tutto passa….

Domani è un altro giorno un altro lotta, un altro avventura da affrontare con la solita eccentricità, buonumore, buona volontà ed una specie di sorriso stampato che credetemi…può fare miracoli, quasi quanto un buon correttore per occhiaie dopo una notte movimentata😂

Monte Isola

Oggi mi sono innamorata di un posto meraviglioso… Monte Isola…  un comune italiano  della provincia di Brescia.

Una montagna, in un’isola… un paradiso apparentemente immutato nel tempo fatto di borghi antichi, vicoli da esplorare, un itinerario tutto da scoprire…

Il perimetro costiero dell’isola misura 11 chilometri e conta ben 12 centri storici: il capoluogo Siviano, Carzano, Masse, Cure, Menzino, Novale, Olzano, Peschiera Maraglio, Porto di Siviano, Sensole, Senzano, Sinchignano.

A Monte Isola le automobili non sono ammesse, ai residenti è concesso l’utilizzo di ciclomotori; voi non potete capire quando possa essere bello e liberatorio arrivare in un luogo dove il traffico non esiste, lo smog nemmeno…solo pace, tranquillità, il rumore dell’acqua che si infrange sulla riva, le barche dei pescatori, mille odori, sapori nuovo tutto da provare, assaggiare,scoprire…

E stata una giornata di totale relax, serenità, mi sono divertita a esplorare i vicoli dell’isola in totale solitudine, a scattare fotografie, sedermi in spiaggia con il mio fedele quadernino ed imprimere le emozioni che quel luogo magico sapeva riversare in me…

E un luogo in cui devo assolutamente tornare…per le vacanze, chissà….

Visitate Monte Isola…non ve ne pentirete!… E un luogo magico,unico.

Difficile, quasi impossibile esprimere a parole il sentimento che quest’isola ti imprime nel cuore,è un’emozione che va vissuta…

Buona serata!!

Roberta

 

Bhe, si, impossibile non assaggiare il pesce del lago ❤