Home » Senza categoria » Circolo vizioso

Circolo vizioso

Sono contenta e triste e profondamente delusa…!

Alle nove la sera…proposta di lavoro e da chi? Dalla mia vecchia datrice di lavoro (mi aveva scaricato senza nemmeno un grazie) per quale lavoro? Un altro, l’ennesimo tirocinio.

Sono così stanca…ogni volta mi dico che un lavoro è sempre meglio di niente! Mi autoconvinco…mi dico…impari,cresci e se poi nel frattempo trovi qualcosa di meglio molli tutto…cavolate!

Per due anni ho lavorato in due differenti asili nido, stessa cooperativa, stesse promesse, prospettive, stessi risultati.

Per sei mesi in un negozio, otto ore al giorno (in realtà molte di più) pagate nemmeno 400 euro al mese, poi, la svolta! Due mesi di contratto decente….(part- time, non esageriamo)

 Fine della favola.

E ora…nuovo asilo nido, nuovo tirocinio…

Ogni volta si torna al punto di partenza!! Almeno il negozio era stata una svolta…

Accetterò ovviamente e si…in parte sono anche contenta! Tutto e meglio di niente e i bambini sono una gioa… però…….😕😤😤

8 thoughts on “Circolo vizioso

  1. Ciao. Se hai le competenze per lavorare in un asilo nido forse ti posso suggerire una idea per imprenditorializzarti! (neologismi a pioggia)
    Offri un servizio a domicilio alle puerpere: 1 ora al giorno per supporto tecnico e sostegno (insegni come tenere in braccio il/la pupo/a, come cambiarlo, come allattare, come far addormentare, rassicuri la puerpera!).
    In Gran Bretagna questo servizio è fornito dallo Stato, in Italia invece non c’è proprio: io mi ci butterei a pesce!
    E invece non ho le competenze (quindi non hai nemmeno concorrenza)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...